Biografia e carriera di Massimo Salcito

Musica classica Massimo Salcito

Formazione

Massimo Salcito compie i suoi studi musicali presso il Conservatorio di Musica “Alfredo Casella” di L’Aquila, conseguendo i diplomi decennali tradizionali in Organo e Composizione Organistica (1987), il triennale di specializzazione tradizionale in Clavicembalo (1989), quindi in Pianoforte (1993) e in Viola da gamba (2020).

Si laurea inoltre all’Università di Lettere e Filosofia di Bologna, corso DAMS – Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo (1987), con una tesi sulle opere per Organo e Orchestra del compositore comasco Marco Enrico Bossi (1861-1925), all’epoca prima ricerca in assoluto sull’argomento.

Segue quindi corsi di specializzazione ed interpretazione con:

  • Giorgio Carnini e Pierre Pidoux (Montreux, 1982 – Aosta, 1983)
  • Oscar Mischiati e Stefano Innocenti (Parma, 1983)
  • Arturo Sacchetti (Lanciano, 1986)
  • Alberto Basso e Wilhelm Krumbach (Milano, 1987)
  • Kenneth Gilbert (1990 e 1991) all’Accademia Musicale Chigiana di Siena, in qualità di borsista.

Concorsi nazionali e Cattedre

  • Concorso per posti e cattedre per esami e titoli nei Conservatori di Musica, indetto con D. M. 12/7/1989, “CLAVICEMBALO” (prot. N. 198 del 4.02.1994, posto n. 9 nella graduatoria di Clavicembalo pubblicata con D. M. 20.12.1993).
  • Concorso ordinario per esami e titoli ai fini abilitanti per l’accesso ai ruoli del personale docente per le scuole ed istituti di istruzione secondaria di secondo grado (classe XXXVII – “EDUCAZIONE MUSICALE NEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI SECONDO GRADO”), D. M. 23.03.1990, data 9.12.1993, e prot. N. 798 del 26.1.1994.

Titolare di Cattedra in Clavicembalo e Tastiere Storiche nei Conservatori di Musica

  • Anno Accademico 1994 – 1995: Conservatorio di Musica “Francesco Cilea” (Reggio Calabria).
  • Anni Accademici dal 1995 – 1996 al 1999 – 2000: Conservatorio di Musica “Egidio Romualdo Duni” (Matera).
  • Anni Accademici dal 2000 – 2001 al 2002 – 2003: Conservatorio di Musica “Umberto Giordano” (Foggia).
  • Anni Accademici dal 2003 – 2004 ad oggi: Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio” (Pescara).
Carriera Massimo Salcito

Corsi e Masterclass

2007: Teramo, Istituto Superiore di Studi Musicali “Gaetano Braga”, Anno Accademico 2006 – 2007, Corso di Pratica del Basso Continuo per studenti di Pianoforte (Triennio Alta Formazione).

Karlsruhe (Germania), Hochschule für Musik, masterclass di Clavicembalo con la classe ed i corsi della Prof.ssa Christine Daxelhofel, 23-25 maggio 2007.

2008: Poznan (Polonia), Akademia Muzyczna im. Ignacego Jana Padrewskiego, Scambi didattici Erasmus 2007/2008 OMT, masterclass di Clavicembalo con la classe ed i corsi della Prof.ssa Alina Mazur, 2-5 giugno 2008.

2011: Teramo, Istituto Superiore di Studi Musicali “Gaetano Braga”, Anno Accademico 2010 – 2011, Masterclass di Clavicembalo G. Böhm – Klavierwerke, 27-28 maggio 2011.

2012: Bremen (Germania), Akademie für Alte Musik, Hochschule für Künste Bremen, AEC Early Music Platform Meeting, 20-21 aprile 2012.

2013: Poznan (Polonia), Akademia Muzyczna im. Ignacego Jana Padrewskiego, Scambi didattici Erasmus 2012/2013 Teaching Programme LLP, masterclass di Clavicembalo con la classe ed i corsi della Prof.ssa Alina Mazur, 4-7 giugno 2013.

L’Aquila, Conservatorio di Musica “Alfredo Casella”, Anno Accademico 2012 – 2013, Atelier di Musica Antica, Masterclass Clavicembalo, 6-9 maggio 2013.

2017: Ortona, Istituto Nazionale Tostiano, Palazzo Corvo, Masterclass di Clavicembalo. Massimo Salcito, clavicembalo. F. Couperin, «L’Art de toucher le Clavecin», corso e concerto finale, 13 luglio 2017.

2022: Teramo, Istituto Superiore di Studi Musicali “Gaetano Braga”, Anno Accademico 2021 – 2022, Masterclass J. S. Bach, Invenzioni e Sinfonie BWV 772-801, 3-4 marzo 2022.

Incarichi

2009 – 2017: Organista titolare dello storico organo italiano “Tommaso Vayola” (1857), Santuario Madonna d’Appari (Paganica, L’Aquila).

Concerti

1995 – 1996: J. S. Bach, esecuzione dell’Opera Omnia delle composizioni per Clavicembalo. Matera, Conservatorio di Musica “Egidio Romualdo Duni”, primo anno.

1996 – 1997: J. S. Bach, esecuzione dell’Opera Omnia delle composizioni per Clavicembalo. Matera, Conservatorio di Musica “Egidio Romualdo Duni”, secondo anno.

1997 – 1998: G. F. Händel, esecuzione dell’Opera Omnia delle composizioni per Clavicembalo. Matera, Conservatorio di Musica “Egidio Romualdo Duni”.

1998 – 1999: D. Buxtehude, esecuzione dell’Opera Omnia delle composizioni per Clavicembalo. Matera, Conservatorio di Musica “Egidio Romualdo Duni”.

1999 – 2000: J. Pachelbel, esecuzione dell’Opera Omnia delle composizioni per Clavicembalo. Matera, Conservatorio di Musica “Egidio Romualdo Duni”.

2001: Aria di Fiorenza, tre secoli di elaborazioni per strumenti a tastiera. Chieti, Associazione Culturale “Fairy Consort”.

2002: H. Purcell, esecuzione dell’Opera Omnia delle composizioni per Clavicembalo. Chieti, Associazione Culturale “Fairy Consort”.

2003: G. Böhm, esecuzione dell’Opera Omnia delle composizioni cembalo-organistiche. Pescara, Accademia Musicale Pescarese.

2004: B. Storace, Selva di varie composizioni, esecuzione integrale. Pescara, Accademia degli Imperfetti, Laboratorio di Musica Antica, VIII edizione.

Concerto di debutto dell’ensemble di musica antica del Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio” di Pescara L’Usignolo, Laboratorio di Musica Antica, I edizione, Pagine del Barocco italiano e tedesco, concertazione e direzione.

2005: C. Monteverdi, Combattimento di Tancredi e Clorinda, VIII Libro di Madrigali, allestimento in forma scenica, ensemble di musica antica del Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio” di Pescara L’Usignolo, concertazione e direzione.

J. Mattheson, Pièces de clavecin en deux volumes, esecuzione integrale. Pescara, Accademia Musicale Pescarese.

2006: G. F. Händel, Acis and Galatea, masque in forma scenica, ensemble di musica antica del Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio” di Pescara L’Usignolo, concertazione e direzione.

2008: A. Banchieri, Festino del Giovedì Grasso avanti cena, allestimento in forma scenica, Campus di Musica Muzii-D’Annunzio, Auditorium “De Cecco”, ensemble di musica antica Il Migliarino, con la partecipazione di Compagnia Virtuosa, Accademia degli Imperfetti ed altri; concertazione e direzione.

2010: «Anchor che co’l partire»: Andrea Gabrieli e il Rinascimento italiano, concertazione e direzione. Paganica-L’Aquila, Società dei Concerti “Barattelli”, Rassegna organistica sugli organi storici della provincia di L’Aquila, XIV edizione, Santuario della Madonna d’Appari.

G. B. Pergolesi, Serva Padrona, allestimento in forma scenica, Associazione Campus di Musica Muzii-D’Annunzio, Auditorium “De Cecco”, Pescara, ensemble di musica antica Il Migliarino, concertazione e direzione.

Centro Studi Musicali “Gabriele d’Annunzio”, Pescara, I 5 Sensi, ensemble Il Migliarino, direzione e concertazione.

2011: Il Banchetto Musicale, Carnevale 2011, concertazione e direzione. Pescara, Centro Studi Musicali “Gabriele d’Annunzio”, Amministrazione Provinciale di Pescara, Cantine dell’Arte di Palazzo Mezzopreti.

G. Böhm, Klavierwerke, esecuzione dell’Opera Omnia delle composizioni cembalo-organistiche. Teramo, Istituto Superiore di Studi Musicali “Gaetano Braga”, 27-28 maggio 2011.

G. Böhm (1661-1733), Klavierwerke, nel 350mo anniversario dalla nascita, esecuzione dell’Opera Omnia delle composizioni cembalo-organistiche. Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, 23 giugno 2011.

2012: Jean-Jacques Rousseau e la Musica, concertazione e direzione. Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio” – Centro Studi Musicali “Gabriele d’Annunzio”, Pescara.

A La Battaglia! Andrea Gabrieli e la Battaglia di Lepanto (1571), concertazione e direzione. Centro Studi Musicali “Gabriele d’Annunzio”, Pescara.

2015: Arte Musica & Fede, rassegna concertistica, prima edizione, concertazione e direzione. Paganica-L’Aquila, Santuario della Madonna d’Appari, Parrocchia S. Maria Paganica, Comitato Pro Santuario.

2016: Arte Musica & Fede, rassegna concertistica, seconda edizione, concertazione e direzione. Paganica-L’Aquila, Santuario della Madonna d’Appari, Parrocchia S. Maria Paganica, Comitato Pro Santuario.

«L’Art de toucher le clavecin», 1716/17 – 2016/17, III centenario dalla pubblicazione a stampa, Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Palazzo Mezzopreti, Sala Bellisario, esecuzione integrale al clavicembalo in occasione della giornata di apertura del progetto, 18 ottobre 2016.

2017: F. Couperin, L’Art de toucher le clavecin, esecuzione integrale al clavicembalo. Bologna, Museo Complesso San Colombano, Collezione Tagliavini, 14 gennaio 2017.

Arte Musica & Fede, rassegna concertistica, terza edizione, concertazione e direzione. Paganica-L’Aquila, Santuario della Madonna d’Appari, Parrocchia S. Maria Paganica, Comitato Pro Santuario.

«L’Art de toucher le clavecin», 1716/17 – 2016/17, III centenario dalla pubblicazione a stampa, Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Palazzo Mezzopreti, Sala Bellisario, esecuzione integrale al clavicembalo in occasione della giornata di chiusura del progetto, 19 dicembre 2017.

2018: F. Fenaroli, 1818-2018, da Lanciano a Napoli, II anniversario dalla morte. Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, in collaborazione con: Centro Ricerche e Documentazioni “F. P. Masciangelo”, Istituto Abruzzese di Storia Musicale, Curia Arcivescovile di Lanciano-Ortona.

F. Fenaroli, la Musica Sacra.Antonella Gnagnarelli, contralto, Associazione Corale “B. N.” Pescara, Quintetto “Archinsieme” Pescara, Giovanni Sabella direttore, Massimo Salcito organo. Lanciano, Chiesa S. Lucia, 8 marzo 2018.

F. Fenaroli, Le Sonate per Violino e Clavicembalo (con Pietro Meldolesi, Violino).Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Sala Bellisario, 10 maggio 2018.

F. Fenaroli e la Musica da Camera (con Pietro Meldolesi, Violino).Istituto Nazionale Tostiano, Ortona, Palazzo Corvo, 28 settembre 2018.

2019: J. S. Bach, Suites Francesi BWV 812-815, esecuzione integrale. Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, rassegna concerti docenti del Conservatorio.

J. S. Bach, Suites Francesi BWV 812-815, esecuzione integrale. Accademia O.S.A., Pescara.

F. Fenaroli, Sonate per Violino e Clavicembalo del Manoscritto di Venezia, con Pietro Meldolesi, esecuzione integrale. Teramo, Associazione “Benedetto Marcello”, 24 novembre 2019.

2021: Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, 9-10 settembre, J. S. Bach, i Concerti per Clavicembalo e Archi, BWV 1056 e 1058. Il Migliarino, ensemble di musica antica, clavicembalo solista, direzione.

Pescara, Accademia Musicale O.S.A., 17 ottobre, 14 novembre, 12 dicembre, Tobias Hume, «The First Part of Ayres», viola da gamba solista.

Tempera (L’Aquila) Centro Culturale, 4 dicembre, J. S. Bach al Caffè Zimmermann. I Concerti per Clavicembalo e Archi, BWV 1056 e 1058. Il Migliarino,ensemble di musica antica, regia di Fabrizio Pompei, coordinamento artistico, direzione, clavicembalo solista.

Pescara, Auditorium “Gianni Cordova”, 15 dicembre, Poetiche di musica e danze intorno a Shakespeare, spettacolo per la regia di William Zola, coreografie di Maria Cristina Esposito. Il Migliarino, consort flauti dolci e viole da gamba, concertazione e direzione.

2022: J. S. Bach, Invenzioni e Sinfonie BWV 772-801, esecuzione integrale. Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, 21 marzo, Giornata Internazionale della Musica Antica, patrocinio R.E.M.A.

F. Fenaroli, Le Sonate per Violino e Clavicembalo del Manoscritto di Venezia (con Pietro Meldolesi, Violino).Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Sala Bellisario, 10 settembre 2022.

Massimo Salcito la mia vita

Audio e Audiovideo

1996: Pastiche Pergolesi-Sellitti, Traccollo. Teramo, Orchestra “Benedetto Marcello”, direttore Alfonso Saura Llacer, Bologna, Bongiovanni, CD.

2003: J. Mattheson, Pièces de Clavecin en Deux Volumes. Pescara, Accademia Musicale Pescarese, 2 CD.

2012: Jean-Jacques Rousseau e la Musica, concertazione e direzione. Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio” – Centro Studi Musicali “Gabriele d’Annunzio”, Pescara. Riprese audio Francesco Giovannangelo, riprese video e montaggio Peter Ranalli, Manichino d’Ottone, Pescara. Open Day: 19 gennaio 2012.

2013: Abruzzo Beni Musicali, Percorsi – Paths 2013:

Cesare Tudino da Atri (XVI secolo). Dalla raccolta “Canzon alla Napolitana a 3” (Venezia, Scotto, 1561): “Dal giorno ch’io mirai” “Menando gli anni” “Il vostro dolce sguardo” Stefano Guadagnini, Graziella Guardiani, Erica Realino, voci. Riccardo Chiavaroli, chitarra barocca. Carlo Di Silvestre, percussioni. Francesca Gagliardi – Nora Stefkovics, flauti dolci. Maurizio Less, viola da gamba. Registrazione effettuata nel mese di febbraio 2013, nella sede della Ultracorpistudios di Peter Ranalli.

Bernardino Lupacchino Carnefresca Dal Vasto (XVI secolo): Duo XXV e XXVI per Viole da gamba. Dalla raccolta “Il Primo Libro a Due Voci” (Venezia, Gardane, dal 1599 in poi). Francesca Gagliardi – Nora Stefkovics, Flauti dolci. Registrazione effettuata nel mese di febbraio 2013, nella sede della Ultracorpistudios di Peter Ranalli.

Bernardino Lupacchino Dal Vasto (XVI secolo): Duo XXV e XXVI per Viole da gamba. Dalla raccolta “Il Primo Libro a Due Voci” (Venezia, Gardane, dal 1599 in poi). Maurizio Less – Massimo Salcito, Viole da gamba. Registrazione effettuata nel mese di febbraio 2013, nella sede della Ultracorpistudios di Peter Ranalli.

Fedele Fenaroli (1730-1818): Sonata in mi maggiore (Allegro – Andantino – Allegretto). Itziar Perez de Ziriza, Clavicembalo. Registrazione effettuata nel mese di febbraio 2013 presso il Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio” di Pescara, a cura della Ultracorpistudios di Peter Ranalli.

Fedele Fenaroli (1730-1818): Sonata in fa maggiore (Allegro – Andantino – Allegretto) Ernestina Caralla, Clavicembalo. Registrazione effettuata nel mese di febbraio 2013 presso il Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio” di Pescara, a cura della Ultracorpistudios di Peter Ranalli.

Roma, Città del Vaticano, Radio Vaticana, trasmissione radiofonica 19 febbraio, “I Conservatori in Concerto”, L’Usignolo, ensemble di musica antica del Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, concertazione e direzione. C. Tudino, Canzon Napolitane a 3 – F. Fenaroli, Sonate per Clavicembalo.

2015: Arte Musica & Fede, rassegna concertistica, prima edizione, coordinamento artistico, concertazione e direzione. Paganica-L’Aquila, Santuario della Madonna d’Appari, Parrocchia S. Maria Paganica, Comitato Pro Santuario. Riprese audio Francesco Giovannangelo, riprese video e montaggio Peter Ranalli, regia di Fabrizio Pompei, Manichino d’Ottone, Pescara.

2017: F. Couperin, «L’Art de toucher le clavecin», 1716/17 – 2016/17, III centenario dalla pubblicazione a stampa, videoclip promozionale. Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”. Riprese audio Francesco Giovannangelo, riprese video e montaggio Peter Ranalli, voce narrante Silvio Sarta. Hanno partecipato Francesco Giovannangelo, Francesca Gagliardi, Emiliano Giannetti, Ernestina Caralla. Video clip promozionale del progetto:

Inaugurazione del Progetto “FRANÇOIS COUPERIN, L’ART DE TOUCHER LE CLAVECIN”. Presenta Silvio Sarta. Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Palazzo Mezzopreti, 20 ottobre 2016.

Rassegna Arte Musica & Fede 2017: Paganica-L’Aquila, Santuario Madonna d’Appari, Giornate al Santuario, 25 e 26 marzo 2017.

Intervista a Fernando Galletti, presidente Amministrazione Separata dei Beni di Uso Civico, Comune di L’Aquila – Paganica: il sentiero del Santuario della Madonna d’Appari. F. Couperin (1668-1733): «Victoria Christo Resurgenti», mottetto per il giorno di Pasqua per due soprani e organo. Claudia Di Carlo – Rita Alloggia, soprani; Massimo Salcito, organo. Intervista a Massimo Salcito, organista del Santuario della Madonna d’Appari (Organo storico “Tommaso Vayola”, 1857) e coordinatore del Progetto Couperin 2016/2017 presso il Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio” di Pescara. Ripresa audio e missaggio Francesco Giovannangelo; riprese video e montaggio Peter Ranalli; presentatore Silvio Sarta.

«Regina Caeli Laetare» a voce sola (melodia gregoriana XI sec.), intervista alla soprano Claudia Di Carlo e in chiusura F. Couperin, «Regina Caeli Laetare», mottetto per 2 soprani ed organo. Claudia Di Carlo – Rita Alloggia, soprani; Massimo Salcito, organo. Ripresa audio e missaggio Francesco Giovannangelo; riprese video e montaggio Peter Ranalli; presentatore Silvio Sarta.

«Lauda Sion» a voce sola (melodia gregoriana XI sec.), intervista alla soprano Rita Alloggia e in chiusura F. Couperin, «Lauda Sion» per 2 soprani ed organo. Rita Alloggia – Claudia Di Carlo, soprani; Massimo Salcito, organo. Ripresa audio e missaggio Francesco Giovannangelo; riprese video e montaggio Peter Ranalli; presentatore Silvio Sarta.

Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Pescara, Convegno Nazionale Couperin 300 anni dopo Pescara, 5 – 7 aprile 2017. Riprese audio Francesco Giovannangelo, riprese video e montaggio Peter Ranalli.

2018: Conversazioni con, docu-film in due puntate. 1: Antonio Piovano (Pescara); 2: Anselmo Martino, Domenico Maria Del Bello (Curia Arcivescovile di Lanciano-Ortona), Gianfranco Miscia (Centro Ricerche e Documentazione “F. P. Masciangelo”, Lanciano). Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Pescara, 1818-2018, Fedele Fenaroli – da Lanciano a Napoli – II centenario dalla morte, regia Peter Ranalli, editore Ultracorpistudios, Pescara.

2020: Emilia Fadini al Conservatorio di Pescara. Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, 15 febbraio 2020. Riprese audiovideo e montaggio di Alessio Pancella, sottotitolazione in inglese a cura di Cristina Lombardo, intervista a cura di Giusy De Berardinis.

Docu-film «La Musica non esiste»: Emilia Fadini al Conservatorio di Pescara, intervista con Giusy De Berardinis (Conservatorio di Musica “Umberto Giordano”, Foggia), regia Alessio Pancella.

Docu-film «La Musica non esiste»: Emilia Fadini al Conservatorio di Pescara, trailer di presentazione.

La Stanza Segreta di Musica, C. Ph. E. Bach, Sonata in do maggiore Wq 136 H 558: Versione per duo viole da gamba, in duo con Anna Maria Gentile. L’Aquila, Palazzo Gentileschi, Sala da Musica. Ripresa audio Paolo Saggese, ripresa video e montaggio Alessio Pancella, produzione Pancella Communication,

La Stanza Segreta di Musica, C. Ph. E. Bach, Sonata in do maggiore Wq 136 H 558: Versione per fortepiano, Auditorium Shigeru Ban, Conservatorio di Musica “Alfredo Casella”, L’Aquila. Ripresa audio Paolo Saggese, direttore artistico Roberto Gialluca, accordatura fortepiano Domenico Matteucci, video e montaggio Alessio Pancella, produzione Pancella Communication.

Convegni e Seminari

1986: Como, Convegno Nazionale su Marco Enrico Bossi, 16 giugno 1986, Le opere per Organo e Orchestra.

1999: Pescara, Fondazione Cassa di Risparmio di Pescara e Loreto Aprutino, 11 novembre 1998, Fedele Fenaroli nel 180mo anniversario dalla nascita. Alcune osservazioni alla luce dei «Partimenti».

2001: Pescara, Archivio di Stato, 12 maggio 2001, Il Santuario della «Madonna d’Appari»: presentazione dei primi risultati di analisi iconografico-musicale. Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Settimana della Cultura; Direzione Generali per gli Archivi, Archivio di Stato di Pescara; I Conferenza Regionale di Iconografia Musicale, Connotazioni iconografico-musicali e simbolico liturgiche nel territorio aquilano del XVI secolo: il Santuario della Madonna d’Appari in Paganica.

Connotazioni iconografico-musicali e simbolico liturgiche nel territorio aquilano del XVI secolo: il Santuario della Madonna d’Appari in Paganica. Con Silvia Iovane. V Colloquio di Musicologia de “Il Saggiatore”, Per il catalogo delle opere di Fedele Fenaroli. Bologna, Università DAMS, Palazzo Marescotti, 23-25 novembre 2001.

2002: Pescara, Archivio di Stato, 20 aprile 2002, I progetti ISMEZ e Cultura 2000, due importanti contributi alla valorizzazione e salvaguardia del patrimonio iconografico-musicale regionale. Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Settimana della Cultura; Direzione Generali per gli Archivi, Archivio di Stato di Pescara; II Conferenza Regionale di Iconografia Musicale, Ricerca e progettualità nel territorio abruzzese.

2003: Pescara, Archivio di Stato, 4 ottobre 2003, Elementi musicali nel fregio del Palazzo dell’Annunziata a Sulmona: una ricerca work-in-progress. Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Settimana della Cultura; Direzione Generali per gli Archivi, Archivio di Stato di Pescara; III Conferenza Regionale di Iconografia Musicale, La Musica: le immagini, gli strumenti, i documenti.

Lisbona (Portogallo), Images of Music – A cultural Heritage, convegno europeo sulle fonti iconografico-musicali (programma UE Cultura 2000), 22-24 maggio 2003. The ISMEZ iconographical research in Abruzzo, Italy: first results.

2004: Pescara, Archivio di Stato, 25 settembre 2004, La pala d’altare della Cappella Vetusti-Oliva nella Cattedrale di San Bernardino di L’Aquila. Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Settimana della Cultura; Direzione Generali per gli Archivi, Archivio di Stato di Pescara; IV Conferenza Regionale di Iconografia Musicale, La Musica tra fonti documentarie e immagini.

2005: Pescara, Museo delle Genti, 1° ottobre 2005, Strumenti musicali nei riti funebri d’epoca romana: la pompa funebre di Amiternum. Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Museo delle Genti d’Abruzzo, V Conferenza Regionale di Iconografia Musicale, L’immagine e il suono: percorsi di ricerca.

2006: Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Palazzo Mezzopreti, 18 dicembre 2006, Iconografia mozartiana. V Conferenza Regionale di Iconografia Musicale, Celebrazioni Mozartiane.

2007: «Natività della Vergine» e angeli musicanti in un’opera di Francesco da Montereale. Pescara, Associazione Campus di Musica Muzii-D’Annunzio, Festa della Musica e delle Arti nel solstizio d’estate, I edizione, 21 giugno 2007, Caffè Letterario Museo delle Genti d’Abruzzo.

2012: Il «Project concernant de Noveaux Signes pour la Musique» di Jean-Jacques Rousseau. Pescara, Auditorium Petruzzi Museo delle Genti d’Abruzzo, Jean-Jacques Rousseau nel III centenario della nascita, convegno di studi, 28 giugno 2012. Centro Studi per la Musica Antica “Gabriele d’Annunzio”, Jean- Jacques Rousseau e la Musica, 19 gennaio – 19 dicembre 2012.

2013: «In Manus Tuas» e le Napolitane a 3: un percorso formativo ed artistico per il Conservatorio attraverso le opere di Cesare Tudino. Abruzzo Beni Musicali, Sulmona, Giornate di Studi Musicali Abruzzesi, I edizione, complesso monumentale Santa Chiara, 3-4 maggio 2013. Conservatorio di Musica “Alfredo Casella”, L’Aquila; Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Pescara; Soprintendenza BPAS di L’Aquila.

Analisi, obiettivi, strategie per la conservazione e la valorizzazione del patrimonio musicale regionale. Teramo, Università degli Studi, Sala consiliare della Facoltà di Scienze della Comunicazione, 4 dicembre 2013. In collaborazione con MVSA – Musica d’Abruzzo.

2014: Cesare Tudino e l’«In Manus Tuas». Abruzzo Beni Musicali, Ortona, Giornate di Studi Musicali Abruzzesi, II edizione, Palazzo Corvo, 6-7 giugno 2014. Istituto Nazionale Tostiano, Ortona, Conservatorio di Musica “Alfredo Casella”, L’Aquila; Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Pescara.

«Il vostro dolce sguardo»: Cesare Tudino da Atri e la «Canzon Villanesca alla Napolitana» (XVI sec.).Ortona, Istituto Nazionale Tostiano, Palazzo Corvo.

2015: Fedele Fenaroli (1730-1818): i Minuetti per Cembalo. Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, 4-5 settembre. In collaborazione con: MVSA – Musica d’Abruzzo, Centro Studi per la Musica Antica “Gabriele d’Annunzio”.

2016: Ut sol mi la /Canto tanto. Solmisazione e testualizzazione quali chiavi di lettura per lo studio del Ricercare Primo di Silvestro Ganassi (“Regola Rubertina”, Venezia, 1542). Fiesole, Scuola Musicale di Fiesole, IV Giornata della Viola da gamba, 14-15 maggio 2016.

I ritratti di Fedele Fenaroli. Abruzzo Beni Musicali, Pineto, Giornate di Studi Musicali Abruzzesi, IV edizione, Villa Filiani, 28-29 maggio 2016. In collaborazione con: MVSA – Musica d’Abruzzo, Istituto Nazionale Tostiano, Istituto Abruzzese di Storia Musicale, Centro Etnomusicologico d’Abruzzo, Archivio Etnomusicologico Musicale Abruzzese.

I ritratti di F. Couperin. Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Auditorium, Les Goûts Réunis, conferenza di iconografia e storia dell’arte, Giovanbattista Benedicenti e Massimo Salcito. Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Auditorium, 14 novembre 2016.

2017: Il Re Davide con Viola da gamba nel Santuario Madonna d’Appari. Abruzzo Beni Musicali, Giornate di Studi Musicali Abruzzesi, L’Aquila, Conservatorio di Musica “Alfredo Casella”, 12-13 maggio2017. 

2018: Fenaroli Sacro ritrovato. Lanciano, Curia Arcivescovile Lanciano-Ortona, 23 giugno, mostra documentaria.

Un «Credo» di Fedele Fenaroli (in collaborazione con Giovanni Sabella). Abruzzo Beni Musicali, Giornate di Studi Musicali Abruzzesi, Vasto, Palazzo D’Avalos, 5-6 maggio 2018.

Per il catalogo delle opere di Fedele Fenaroli. Bologna, Università DAMS, XXII Colloquio di Musicologia de “Il Saggiatore”, 23-25 Novembre 2018, relazioni libere III.

2020: Atti delle Giornate di Studi Musicali Abruzzesi, edizioni 2017 e 2018: i contributi dell’etnomusicologia regionale. Avezzano, Pro Loco Avezzano, Centro Studi Marsicani U. M. Palanza, V Tavola Rotonda di Etnomusicologia, Anno V, Dialoghi abruzzesi tra memoria e futuro, 12 novembre 2020.

2021: Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, 26 aprile: I Minuetti per Cembalo di Fedele Fenaroli. Con la partecipazione di: Gianfranco Miscia, Gianni Fidanza (Milano), Maria Cristina Esposito (Chieti), Lucio Tufano (Napoli), Riccardo La Chioma (L’Aquila), Eduardo Romano (Pescara).

Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, 31 maggio: F. Couperin, «L’Art de toucher le clavecin». Con la partecipazione di: Vera Alcalay (Firenze), Enrico Baiano (Avellino), Consuelo Giglio (Palermo).

Ortona, Istituto Nazionale Tostiano, Tosti e il suo tempo, Giornata di Studi, Palazzo Corvo, 19 dicembre 2021, «Quanto ha dormito il cembalo!» Francesco Paolo Tosti e la musica antica: un mancato rapporto?

2022: Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, 1° marzo: Un esempio di Weltanschauung bachiana: il concerto in fa minore BWV 1056 per clavicembalo e archi.

Teramo, Abruzzo Beni Musicali, Giornate di Studi Musicali Abruzzesi, VII edizione, 5-7 maggio. Università di Teramo, Conservatorio di Musica “Gaetano Braga”: panel Fedele Fenaroli.

Lanciano, Centro Ricerche Musicali “Francesco Masciangelo”, 26 giugno: Fedele Fenaroli, il Maestro dei Partimenti.

biografia clavicembalo massimo Salcito

Pubblicazioni

1998: Il repertorio cembalo-organistico di Dietrich Buxtehude. Matera, Conservatorio di Musica “Egidio Romualdo Duni”, Anno Accademico 1998-1999, I Quaderni del Dipartimento di Musica Antica, marzo 1998, pp. 1-57.

Tipologia della Classe di Clavicembalo nei Conservatori nazionali: i risultati di una ricerca. Matera, Conservatorio di Musica “Egidio Romualdo Duni”, Anno Accademico 1998-1999, I Quaderni del Dipartimento del Conservatorio, maggio 1998, pp. 31-45.

1999: Il repertorio cembalo-organistico di J. Pachelbel (parte prima). Conservatorio di Musica “Egidio Romualdo Duni”, I Quaderni del Conservatorio, Matera.

Il repertorio cembalo-organistico di J. Pachelbel (parte seconda). Conservatorio di Musica “Egidio Romualdo Duni”, I Quaderni del Conservatorio, Matera.

Fedele Fenaroli nel 180mo anniversario dalla nascita. Alcune osservazioni alla luce dei «Partimenti», Pescara, Fondazione Cassa di Risparmio di Pescara e Loreto Aprutino, 27 novembre 1998, pp. 1-48.

2001: L’opera clavicembalistica di Henry Purcell. Chieti, Associazione Musicale “Fairy Consort”, I corso estivo di perfezionamento musicale monotematico, Chieti, Associazione Musicale “Fairy Consort”, Comune e Provincia di Chieti.

2002: L’Aria di Fiorenza ovvero il Ballo del Granduca. Chieti, Associazione Musicale “Fairy Consort”, II corso estivo di perfezionamento musicale monotematico, Chieti, Associazione Musicale “Fairy Consort”, Comune e Provincia di Chieti, 3-6 luglio 2002.

L’opera clavicembalistica di Georg Böhm. Pescara: Accademia Musicale Pescarese, Anno Accademico 2002, 14-17 marzo 2002.

2003: J. Mattheson, Piéces de Clavecin. Pescara, Accademia Musicale Pescarese, Scuola Superiore di Musica, Corsi triennali, Anno Accademico 2003.

2004: Vito Giovannelli, La Zampogna Zoppa negli Abruzzi: repertorio iconografico, prefazione alla monografia. Chieti, Accademia dei Transumanti degli Abruzzi – Archivio di Stato di Pescara.

La Zampogna Zoppa abruzzese in due pubblicazioni dell’ACTA. Chieti, Accademia dei Transumanti degli Abruzzi, Quaderni aperiodici n. 1.

2005: Strumenti musicali nei riti funebri del I secolo a. C: la pompa funebre di Amiternum. Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Museo delle Genti d’Abruzzo, V Conferenza Regionale di Iconografia Musicale, L’immagine e il suono: percorsi di ricerca. Pescara, Museo delle Genti, 1° ottobre 2005. Atti del convegno, pp. 43-48.

2014: L’iconografia musicale in Abruzzo. MVSA – Musica d’Abruzzo, Ortona, Istituto Nazionale Tostiano, http://www.musabruzzo.it/it/220/iconografia-musicale

2016: I ritratti di Fedele Fenaroli. Abruzzo Beni Musicali, Giornate di Studi Musicali Abruzzesi, IV edizione, atti del convegno, pp. 21-32, Ortona, Istituto Nazionale Tostiano.

2017: «L’Art de toucher» 300 anni dopo. Musica+, rivista del Conservatorio di Musica “Alfredo Casella” diretta da Carla Di Lena, anno 2017, n. 47, gennaio-marzo 2017, pp. 44-45.

2018: L’Allemande da «L’Art de toucher le clavecin». François Couperin, «L’Art de toucher le clavecin», 1716/17 – 2016/17, III centenario dalla pubblicazione a stampa, Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Milano, StreetLib.

2019: «L’Art de toucher le clavecin» in Italia: 300 anni dopo. François Couperin, «L’Art de toucher le clavecin», 1716/17 – 2016/17, III centenario dalla pubblicazione a stampa, Pescara – Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, convegno nazionale, Ortona – Istituto Nazionale Tostiano, curatela degli atti.

2020: The Allemande from «L’Art de toucher le clavecin». François Couperin, «L’Art de toucher le clavecin», 1716/17 – 2016/17, III centenario dalla pubblicazione a stampa, Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, traduzione in lingua inglese a cura di Cristina Lombardo, Milano, StreetLib.

La Stanza Segreta di Musica / Per due viole da gamba. Photobook, in collaborazione con Alessio Pancella. Lecce, Youcanprint.

La Stanza Segreta di Musica / Il Fortepiano. Photobook, in collaborazione con Alessio Pancella. Lecce, Youcanprint.

2021: Un «Credo» di Fedele Fenaroli (in collaborazione con Giovanni Sabella). Abruzzo Beni Musicali, Giornate di Studi Musicali Abruzzesi, Atti del convegno, Edizioni 2017-2018, pp. 41-48, Lanciano, Carabba.

Atti delle Giornate di Studi Musicali Abruzzesi, edizioni 2017 e 2018: i contributi dell’etnomusicologia regionale. Avezzano, Pro Loco Avezzano, Centro Studi Marsicani “U. M. Palanza”, V Tavola Rotonda di Etnomusicologia, Anno V, Dialoghi abruzzesi tra memoria e futuro, 12 novembre 2020. Atti del convegno, pp. 143-148, Avezzano, Edizioni Kirke, 2021.

2022: Le mie Viole da gamba. Photobook, in collaborazione con Alessio Pancella. Lecce, Youcanprint.

«Quanto ha dormito il cembalo!» Francesco Paolo Tosti e la musica antica: un mancato rapporto? Quaderni dell’Istituto Nazionale Tostiano: Tosti e il suo tempo, atti della Giornata di studi, 19 dicembre 2021, pp. 29-40, Ortona, Istituto Nazionale Tostiano.

Progetti di ricerca

2000 – 2006: fondazione e coordinamento dell’annuale Conferenza Regionale di Iconografia Musicale (Archivio di Stato di Pescara, Conservatorio di Musica “D’Annunzio”, Museo delle Genti d’Abruzzo, Istituto Nazionale Tostiano di Ortona, ISMEZ – Istituto Nazionale per lo Sviluppo Musicale di Roma).

2001: Conferenza Regionale di Iconografia Musicale: Connotazioni iconografico-musicali e simbolico-liturgiche nel territorio aquilano del XVI secolo: il Santuario della Madonna d’Appari in Paganica

Conferenza Regionale di Iconografia Musicale: Coordinamento scientifico alla realizzazione della X Mostra Biennale di Liuteria nel Mezzogiorno (Istituto Nazionale Tostiano di Ortona, ISMEZ – Istituto Nazionale per lo Sviluppo Musicale di Roma).

2002: Conferenza Regionale di Iconografia Musicale: Ricerca e progettualità nel territorio abruzzese

2002-2003: Conferenza Regionale di Iconografia Musicale: Images of Music – A Cultural Heritage, finanziamento UE Cultura 2000, coordinamento del censimento e catalogazione delle risorse iconografico-musicali della regione Abruzzo nell’ambito del progetto europeo di catalogazione del database MusIco,. ISMEZ – Istituto Nazionale per lo Sviluppo Musicale di Roma, Istituto Nazionale Tostiano di Ortona, Regione Abruzzo, ente capofila Università di Innsbruck, Austria.

2003: Conferenza Regionale di Iconografia Musicale: La musica: le immagini, gli strumenti, i documenti.

2004: Conferenza Regionale di Iconografia Musicale: La musica tra fonti documentarie ed immagini.

2005: Conferenza Regionale di Iconografia Musicale: L’immagine e il suono: percorsi di ricerca.

2006: Conferenza Regionale di Iconografia Musicale: Mozart e l’iconografia musicale.

2007: Conferenza Regionale di Iconografia Musicale: Iconografia musicale d’Abruzzo.

2012 ad oggi: ideazione fondazione e coordinamento di Abruzzo Beni Musicali e delle Giornate di Studi Musicali Abruzzesi.

2013: Giornate di Studi Musicali Abruzzesi: Sulmona, complesso monumentale Santa Chiara, 3-4 maggio. Conservatorio di Musica “Alfredo Casella”, L’Aquila; Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Pescara; Soprintendenza BPAS di L’Aquila.

2014: Giornate di Studi Musicali Abruzzesi: Ortona, Istituto Nazionale Tostiano, 6-7 giugno. Conservatorio di Musica “Alfredo Casella”, L’Aquila; Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Pescara.

2015: Giornate di Studi Musicali Abruzzesi: Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, 4-5 settembre. In collaborazione con: MVSA – Musica d’Abruzzo, Centro Studi per la Musica Antica “Gabriele d’Annunzio”.

2016: Giornate di Studi Musicali Abruzzesi: Pineto (Teramo), Villa Filiani, Centro Etnomusicologico d’Abruzzo, 28 e 29 maggio. In collaborazione con: MVSA – Musica d’Abruzzo, Istituto Nazionale Tostiano, Istituto Abruzzese di Storia Musicale, Centro Etnomusicologico d’Abruzzo, Archivio Etnomusicologico Musicale Abruzzese.

2017: Giornate di Studi Musicali Abruzzesi: L’Aquila, Conservatorio di Musica “Alfredo Casella”, 12-13 maggio 2017. In collaborazione con: MVSA – Musica d’Abruzzo, Istituto Nazionale Tostiano, Istituto Abruzzese di Storia Musicale, Centro Etnomusicologico d’Abruzzo, Archivio Etnomusicologico Musicale Abruzzese.  

2018: Giornate di Studi Musicali Abruzzesi: Voce e vocalità. Vasto, Palazzo D’Avalos, Associazione Corale “B. Lupacchino dal Vasto”, 5-6 maggio 2018. In collaborazione con: MVSA – Musica d’Abruzzo, Istituto Nazionale Tostiano, Istituto Abruzzese di Storia Musicale, Centro Etnomusicologico d’Abruzzo, Archivio Etnomusicologico Musicale Abruzzese, Scuola Popolare di Musica di Sulmona, Centro Documentazione e Ricerche “Francesco Masciangelo”, “Licita Scientia”, Centro Documentazione “Liliana Merlo”.

2022: Giornate di Studi Musicali Abruzzesi: 40 anni di ricerca musicale in Abruzzo – Fonti musicali e Storiografia. Teramo, Facoltà di Scienze della Comunicazione – Università DAMS, Conservatorio di Musica “Braga” – Auditorium Santa Maria a Bitetto, 6-7 maggio. Abruzzo Beni Musicali: Archivio Etnomusicologico Musicale Abruzzese, Scuola Popolare di Musica di Sulmona, Centro Documentazione e Ricerche “Francesco Masciangelo”, “Licita Scientia”, Centro Documentazione “Liliana Merlo”.

2013 – 2015: Progetto Cesare Tudino da Atri, Canzon Villanesche alla Napolitana a 3. Centro Studi per la Musica Antica “Gabriele d’Annunzio” – Abruzzo Beni Musicali.

2016-2018: Progetto «Susanne on jour»: da Didier Lupi a De Selma Y Salaverde. Analisi e problemi interpretativi di un plurisecolare repertorio musicale occidentale sulla “Susanna”. L’Aquila, Conservatorio di Musica “Alfredo Casella”, corso di Viola da gamba, consort vocale, opere per strumenti a tastiera.

2017: F. Couperin, «L’Art de toucher le clavecin», 1716/17 – 2016/17, III centenario dalla pubblicazione a stampa. Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”. Ideazione, coordinamento artistico e scientifico del progetto contenitore.

2018: Ideazione e coordinamento artistico del progetto contenitore Fedele Fenaroli 1818-2018, II anniversario dalla morte. Conservatorio di Musica “Luisa d’Annunzio”, Istituto Nazionale Tostiano di Ortona, Centro Ricerche e Documentazione “F. P. Masciangelo”, MVSA, Istituto Abruzzese di Storia Musicale, Conservatorio di Musica “Perosi”, gennaio – dicembre 2018.

Ideazione, fondazione e coordinamento di Abruzzo Harpsichord.

2021: Ideazione, fondazione e coordinamento del sito web Fedele Fenaroli.

2022: ideazione fondazione e coordinamento di Viola da gamba Abruzzo.

Ideazione fondazione e coordinamento di Flauto Dolce Abruzzo.

Progetti editoriali

1997 – 1998: Conservatorio di Musica “Egidio Romualdo Duni”, Matera: I Quaderni del Dipartimento di Musica Antica, curatela.

1998 – 1999: Conservatorio di Musica “Egidio Romualdo Duni”, Matera: I Quaderni del Conservatorio, curatela.

2001 – 2005: Conferenza Regionale di Iconografia Musicale, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Archivio di Stato di Pescara, curatela atti del convegno.

2001: Connotazioni iconografico-musicali e simbolico-liturgiche nel territorio aquilano dal XVI secolo: Il santuario della Madonna D’Appari in Paganica, Pescara, 12 maggio 2001.

2002: Ricerca e progettualità nel territorio abruzzese, Pescara, Archivio di Stato, 20 aprile 2002.

2003: La musica: le immagini, gli strumenti, i documenti, Pescara, Archivio di Stato, 4 ottobre 2003.

2004: La musica tra fonti documentarie ed immagini, Pescara, Archivio di Stato, 25 settembre 2004.

2005: L’immagine e il suono: percorsi di ricerca. Pescara, Museo delle Genti, 1° ottobre 2005.

2012: Agenda Jean-Jacques Rousseau e la Musica. Centro Studi per la Musica Antica “Gabriele d’Annunzio”, 2012: Jean-Jacques Rousseau e la Musica, 19 gennaio – 19 dicembre 2012, curatela testi e coordinamento generale. In collaborazione con Emiliano Giannetti. Testi di Giovanni Morelli, Amalia Collisani, Claudio Toscani, Emiliano Giannetti.

2016: Abruzzo Beni Musicali, Giornate di Studi Musicali Abruzzesi, IV Edizione, Pineto, 28 e 29 maggio 2016, curatela degli atti del convegno, editore Istituto Nazionale Tostiano, Ortona.

2021: Giornate di Studi Musicali Abruzzesi, V e VI Edizione, L’Aquila, 12-13 maggio 2017 e Vasto, 5-6 maggio 2018): curatela degli atti del convegno, editore Rocco Carabba, Lanciano.

Principali produzioni

2003 – 2004: Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Pescara, Laboratorio di Musica Antica, I edizione, Pagine del Barocco italiano e tedesco, ideazione e coordinamento didattico-artistico.

2004 – 2005: Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Pescara, Laboratorio di Musica Antica, II edizione, Claudio Monteverdi, ideazione e coordinamento didattico-artistico.

2005: Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Pescara, Laboratorio di Musica Antica, Auditorium, Claudio Monteverdi, VIII Libro dei Madrigali, Combattimento di Tancredi e Clorinda, ideazione e coordinamento didattico-artistico.

2005 – 2006: Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Pescara, Laboratorio di Musica Antica, III edizione, Georg Friedrich Händel, Acis and Galatea, ideazione e coordinamento didattico-artistico.

2006: Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Pescara, Laboratorio di Musica Antica, Giardini Palazzo Mezzopreti, G. F. Händel, Acis and Galatea, ideazione e coordinamento didattico-artistico.

Associazione “Campus di Musica Muzii-D’Annunzio”, Conservatorio di Musica “D’Annunzio” Pescara, Comune di Pescara, Festa della Musica e delle Arti nel solstizio d’estate, I edizione, ideazione e coordinamento artistico.

2007: Associazione “Campus di Musica Muzii-D’Annunzio”, Auditorium “De Cecco, Pescara, A. Banchieri, Festino del Giovedì Grasso avanti cena, allestimento scenico e direzione.

Associazione “Campus di Musica Muzii-D’Annunzio”, Conservatorio di Musica “D’Annunzio” Pescara, Comune di Pescara, Festa della Musica e delle Arti nel solstizio d’estate, II edizione, ideazione e coordinamento artistico.

2009: Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio” – Liceo Artistico-Musicale-Coreutico “Misticoni”, Pescara, Palazzo Mezzopreti, ciclo concerti I Sensi dell’Arte, ideazione e coordinamento artistico della rassegna.

2010: Centro Studi Musicali “Gabriele d’Annunzio”, Pescara, A La Battaglia! Andrea Gabrieli e la Battaglia di Lepanto (1571), coordinamento artistico e scientifico del progetto contenitore.

Associazione “Campus di Musica Muzii-D’Annunzio”, Auditorium “De Cecco”, Pescara, G. B. Pergolesi, Serva Padrona, allestimento scenico e direzione.

Centro Studi Musicali “Gabriele d’Annunzio”, Pescara, I 5 Sensi, coordinamento artistico della rassegna concertistica.

Centro Studi Musicali “Gabriele d’Annunzio”, Pescara, Liuteria Italiana tra Seicento e Settecento, coordinamento artistico di mostra, bottega di liuteria, concerti, visite guidate.

2011: Centro Studi Musicali “Gabriele d’Annunzio” – Amministrazione Provinciale di Pescara, Il Banchetto Musicale, coordinamento artistico e scientifico del progetto contenitore.

2012: Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio” – Centro Studi Musicali “Gabriele d’Annunzio”, Pescara, Jean-Jacques Rousseau e la Musica, ideazione, coordinamento artistico e scientifico del progetto contenitore. In collaborazione con: Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Pescara; Conservatorio di Musica “Alfredo Casella”, L’Aquila; Istituto Superiore di Studi Musicali “Gaetano Braga”, Teramo; Accademia Musicale Pescarese, Pescara; Biblioteca Provinciale “Gabriele d’Annunzio”, Pescara, Istituto Alberghiero IPSSAR “Filippo De Cecco”, Pescara; Istituto Nazionale Tostiano, Ortona; Museo delle Genti d’Abruzzo, Pescara. Con l’alto patrocinio della fondazione per le celebrazioni rousseauiane “2012 Rousseau por tous”, Ginevra (Svizzera).

Pescara, Palazzo Mezzopreti, presentazione 2012 agenda Jean-Jacques Rousseau e la Musica, 12 gennaio 2012

Pescara, Palazzo Mezzopreti, Open Day, 19 gennaio 2012

Pescara, Caffè Letterario, Museo delle Genti: I Concerti del martedì: 14 febbraio 2012 – 6 marzo 2012

Pescara, Liceo Artistico “Giuseppe Misticoni”, La Musica in Francia nel XVIII secolo a fumetti, 27 febbraio 2012

Pescara, Biblioteca Provinciale: Dia-LOGHI in biblioteca 2012, Rousseau e la Musica, concerto e dibattito, 22 marzo 2012

Pescara, Palazzo Mezzopreti: La Pasticceria francese nel XVIII secolo – Dolci e Musica alla corte di Versailles, 28 marzo 2012

Pescara, Auditorium Petruzzi, Museo delle Genti: Jean-Jacques Rousseau nel III centenario della nascita, convegno di studi, 28 giugno 2012.

Paganica-L’Aquila, Santuario Madonna d’Appari, Apertura Mese Mariano: Jean-Jacques Rousseau e la Musica (I Flauti dolci – Il repertorio organistico – Il mottetto latino), 1° maggio 2012

Ortona, Istituto Nazionale Tostiano, Palazzo Corvo, Monsieur Vaussore di Villeneuve, i miei ossequi! Vita, amori & disavventure di Jean-Jacques Rousseau e la Musica.

Centro Studi Musicali “Gabriele d’Annunzio” – IPSSAAR “De Cecco” Pescara, Tra Musica e Cucina, coordinamento artistico e scientifico del progetto contenitore.

2014: Centro Studi Musicali “Gabriele d’Annunzio” – IPSSAAR “De Cecco” Pescara, Al desco del Papa, coordinamento artistico e scientifico del progetto contenitore.

2015: Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Pescara, Palazzo Mezzopreti, ciclo concerti Le Cantine dell’Arte, ideazione e coordinamento artistico della rassegna.

2015: Paganica-L’Aquila, Santuario della Madonna d’Appari, Arte Musica & Fede, rassegna concertistica, prima edizione, coordinamento artistico.

2016: Paganica-L’Aquila, Santuario della Madonna d’Appari, Arte Musica & Fede, rassegna concertistica, seconda edizione, coordinamento artistico.

Early Music Days 2016, 5-10 settembre 2016, prima edizione, coordinamento artistico e didattico del progetto contenitore.

2016 – 2017: Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Pescara, III Centenario dalla pubblicazione a stampa de «L’Art de toucher le clavecin» di François Couperin (1716-1717), ideazione, coordinamento artistico e scientifico del progetto contenitore.

Calendario F. Couperin 2016 – 2017. A cura di Emiliano Giannetti, stampa IN Digitale, Pescara.

Conferenza stampa di presentazione del Progetto Couperin. Presenta Silvio Sarta. Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Palazzo Mezzopreti, 20 ottobre 2016.

Les Goûts Réunis, conferenza di iconografia e storia dell’arte, Giovanbattista Benedicenti e Massimo Salcito. Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Auditorium, 14 novembre 2016.

Musica Antica e Musica Contemporanea. Incontro con le classi ed i corsi di Composizione del Conservatorio di Musica “Casella”. L’Aquila, Auditorium del Conservatorio di Musica “Alfredo Casella”, 19 novembre 2016.

François Couperin e Johann Sebastian Bach, Alfonso Fedi, recital di clavicembalo. Bologna, 27 novembre 2017. In collaborazione con l’Associazione Clavicembalistica Bolognese.

François Couperin e Muzio Clementi, Maria Jolanda Masciovecchio, seminario e recital di fortepiano. Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Sala “Bellisario”, 5 dicembre 2016.

L’Art de toucher le clavecin. Claudio Di Veroli, recital di clavicembalo. Lucca, Centro Anziani S. Anna, 14 dicembre 2016.

Auguri di Natale. Conferenza-concerto con musiche di F. Couperin. Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Sala “Bellisario”, 22 dicembre 2016. Con: Elena Cacciagrano, Arpa; Gianluca Tarquinio, discologo; Coro “Melodie d’Abruzzo”, diretto da Maria T. Giammarino.

La Collezione di strumenti a tastiera storici Tagliavini al Museo S. Colombano di Bologna. Bologna, Museo San Colombano, 13 e 14 gennaio 2017, visita guidata per i corsi di Clavicembalo e Tastiere Storiche del Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio” di Pescara. Con Luigi Ferdinando Tagliavini, Liuwe Tamminga e Silvia Rambaldi. Recital al clavicembalo di Massimo Salcito.

François Couperin, Piéces de Viole, concerto, integrale delle opere per viola da gamba. Giovanna Barbati (viola da gamba) – Massimo Salcito (clavicembalo). Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Sala “Bellisario”, 9 febbraio 2017.

Silvio Sarta intervista Giovanna Barbati. Couperin e la Viola da gamba. Docu-film realizzato il 9 febbraio 2017. Riprese audio Francesco Giovannangelo, riprese video e montaggio Peter Ranalli.

Concerto di Carnevale. In collaborazione con la Scuola Media “Dante Alighieri – Celestino V”. Tempera, Sala Multifunzionale, 14 febbraio 2017.

Da Couperin a Ravel: «Le Tombeau de Couperin», conferenza e concerto. Marco Ciccone, relatore; Manuela Marcone, pianoforte. Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Sala “Bellisario”, 3 marzo 2017.

Arte Musica & Fede, rassegna concertistica, terza edizione, concertazione e direzione. Paganica-L’Aquila, Santuario della Madonna d’Appari, Parrocchia S. Maria Paganica, Comitato Pro Santuario. Giornate al Santuario, concerto per due soprani e organo. Rita Alloggia – Claudia Di Carlo, voci; Massimo Salcito, organo, 25-26 marzo 2017.

L’adorabile Eco. Suggestioni iconografico-musicali nei quattro Livres De Pièces de Clavecin, conferenza di Arianna De Simone. L’Aquila, Conservatorio di Musica “Alfredo Casella”, Aula Magna, 29 marzo 2017.

Ieri e Oggi Couperin. I giovani compositori e «L’Art de toucher le clavecin». Concerto delle musiche realizzate dagli studenti dei corsi di Composizione del Conservatorio di Musica “Alfredo Casella” di L’Aquila. L’Aquila, Auditorium, 12 giugno 2017.

Early Music Days 2017, II edizione, settimana della musica antica al Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio” di Pescara. Con: Andrea Coen (Conservatorio di Musica “Alfredo Casella”, L’Aquila), Massimo Salcito, Pietro Meldolesi. Pescara, 5-9 settembre 2017.

«L’Art de toucher» in Italia: 300 anni dopo, convegno nazionale. Relazioni, percorso espositivo, concerti. Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Palazzo Mezzopreti (Piano Nobile) ed Auditorium, 5-7 aprile 2017.

N’espérez plus mes yeux. La voce e l’arco nella polifonia francese tra Cinquecento e Seicento. Concerto con Giovanna Galelli, soprano, e Consort Viole da gamba del Conservatorio di Musica “Alfredo Casella” diretto da Andrea De Carlo. L’Aquila, Auditorium del Conservatorio di Musica “Alfredo Casella”, 8 maggio 2017.

Progetto Couperin. Tricentenario dalla pubblicazione a stampa de «L’Art de toucher le clavecin», conferenza di Massimo Salcito. Salerno, Conservatorio di Musica “Giuseppe Martucci”, 6 luglio 2017.

Masterclass di Clavicembalo. Massimo Salcito, clavicembalo. F. Couperin, «L’Art de toucher le Clavecin», corso e concerto finale. Ortona, Istituto Nazionale Tostiano, Palazzo Corvo, 13 luglio 2017.

François Couperin. Musica & Geometria Frattale, conferenza di Massimo Salcito. Pescara, Palazzo Mezzopreti, Sala “Bellisario”, 16 ottobre 2017.

Interpretazione dell’opera clavicembalistica di François Couperin, masterclass e concerto a cura di Claudio Di Veroli, clavicembalo. Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Palazzo Mezzopreti, Sala “Bellisario”, 2 – 3 novembre 2017.

Nel segno di Couperin. Il Barocco a Scuola. Concerto delle classi di strumento musicale della Scuola Media “Dante Alighieri – Celestino V”. Onna, Sala Multifunzionale, 17 novembre 2017.

Couperin, Chocolate 4 two, concerto per duo flauti dolci, viole da gamba, violoncello e fagotto. Con Francesca Gagliardi e Giulia Napolitano, Serena Seghettini e Massimo Salcito, Massimo Magri e Alfonso Patriarca. Pescara, Palazzo Mezzopreti, Sala “Bellisario”, 28 novembre 2017.

Concerto di chiusura del progetto Couperin. Massimo Salcito, recital di clavicembalo. Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Sala Bellisario, 15 dicembre 2017.

2017: Paganica-L’Aquila, Santuario della Madonna d’Appari, Arte Musica & Fede, rassegna concertistica, terza edizione, coordinamento artistico.

Early Music Days 2017, 5-8 settembre 2017, seconda edizione, coordinamento artistico e didattico del progetto contenitore.

2018: Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Pescara, 1818-2018, Fedele Fenaroli – da Lanciano a Napoli – II centenario dalla morte, ideazione, coordinamento artistico e scientifico del progetto contenitore.

Inaugurazione: Fedele Fenaroli, da Lanciano a Napoli. Lanciano, Casa di Conversazione, 19 gennaio 2018.

Docu-film Conversazioni con… Puntata 1: Antonio Piovano. Pescara, 6 e 15 febbraio 2018.

I Concerti: La Musica Sacra. Lanciano, Chiesa di S. Lucia, 4 marzo 2018.

I Concerti: I Minuetti. Collaborazioni con le Scuole Medie. Paganica, Alunni dei Corsi ad indirizzo musicale della Scuola Media “Alighieri”-“Celestino V”, 21 marzo 2018.

Le Conferenze: Dal disco al formato digitale, fonti discografiche ed audiovisive per il Progetto Fenaroli. L’Aquila, Conservatorio di Musica “Alfredo Casella”, 12 aprile 2018.

I Convegni: Giornate di Studi Musicali Abruzzesi, IV edizione: “Un «Credo» di Fedele Fenaroli. Vasto, Palazzo D’Avalos, 5 maggio 2018

I Concerti dei Docenti del Conservatorio: Fedele Fenaroli, Sonate per Violino e Clavicembalo. Pescara, Palazzo Mezzopreti, 10 maggio 2018.

I Seminari: Fedele Fenaroli e l’oratorio «La sconfitta degli Assiri». Chieti, Museo Barbella, 15 maggio 2018.

Le Conferenze-Concerto: La Musica di Fedele Fenaroli. Pescara, Museo delle Genti, Auditorium Petruzzi, rassegna La Musica delle genti d’Abruzzo, 20 maggio 2018.

Docu-film Conversazioni con… Puntata 2: Anselmo Martino, Domenico Maria Del Bello (Curia Arcivescovile di Lanciano-Ortona), Gianfranco Miscia (Centro Ricerche e Documentazione “F. P. Masciangelo). Lanciano, 16 giugno 2018.

Le Mostre: Fenaroli Sacro e Ritrovato. Lanciano, Curia Arcivescovile di Lanciano-Ortona, percorso espositivo, 23 giugno 2018.

I Concerti: Fedele Fenaroli, Pagine Organistiche. L’Aquila, Chiesa di S. Giuseppe Artigiano, Associazione Organistica Aquilana, 14 luglio 2018.

Early Music Days 2018: Fedele Fenaroli. Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Palazzo Mezzopreti, 7-22 settembre 2018.

Le Conferenze-Concerto: Fedele Fenaroli e la Musica da Camera. Ortona, Istituto Nazionale Tostiano, Palazzo Corvo, 28 settembre 2018.

I Convegni: XXII Colloquio di Musicologia de “Il Saggiatore”, Per il catalogo delle opere di Fedele Fenaroli. Bologna, Università DAMS, 25 novembre 2018

Le collaborazioni con i Conservatori di Musica: Fedele Fenaroli e il Fondo Pepe. Campobasso, Conservatorio di Musica “Lorenzo Perosi”, 28 novembre 2017.

2019: Early Music Days 2019, 9-14 settembre 2019, quarta edizione, coordinamento artistico e didattico del progetto contenitore.

2020: Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Emilia Fadini al Conservatorio di Pescara, ideazione e coordinamento in collaborazione con Giusy De Berardinis (Conservatorio di Musica “Umberto Giordano”, Foggia).

Early Music Days 2020, 6-8 ottobre 2020, quinta edizione, coordinamento artistico e didattico del progetto contenitore.

2021: Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Early Music Days 2021, 6-10 settembre 2021, sesta edizione, coordinamento artistico e didattico del progetto contenitore.

Tempera (L’Aquila) Centro Culturale, 4 dicembre, J. S. Bach al Caffè Zimmermann. I Concerti per Clavicembalo e Archi. Il Migliarino, ensemble di musica antica, regia di Fabrizio Pompei, coordinamento artistico, direzione, clavicembalo solista.

2022: L’Aquila, La Stanza Segreta di Musica, Workshop Estate 2022, 21 luglio – 4 agosto 2022, prima edizione, coordinamento artistico.

Pescara, Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio”, Early Music Days 2021, 5-10 settembre, settima edizione, coordinamento artistico e didattico del progetto contenitore.