La Musica Antica ritorna al Conservatorio con L’Early Music Days 2021

Sesta edizione dell’Early Music Days, un’intera settimana dedicata a Saggi, Seminari e Concerti di musica Barocca e Rinascimentale.

Le attività dell’Early Music Days si svolgeranno nella bellissima Sala Bellisario di Palazzo Mezzopreti, attuale sede del Conservatorio di Musica Luisa D’Annunzio di Pescara. Un’intera settimana dedicata alla musica antica e rinascimentale che vedrà la realizzazione di Seminari e Concerti dal 6 al 10 settembre 2021.

L’Early Music Days è un progetto musicale e didattico che nasce nel 2016 dalla volontà del Professore Massimo Salcito insieme al professore Pietro Meldolesi e che coinvolge i corsi di Clavicembalo e Flauto dolce.

Early Music Days 2021

I Concerti finali del 9 e del 10 Settembre

Il Concerto del 9 settembre sarà completamente dedicato al genio di Eisenach ovvero J. S. Bach. Nelle sale del Conservatorio pescarese si potrà ascoltare l’Air della Suite in re maggiore BWV 1068 e i concerti per due clavicembali BWV 1061 e 1062.

Per il Concerto finale del 10 Settembre il Maestro Concertatore ha previsto un vero e insolito viaggio musicale. Un inedito percorso iniziando dalle note di G. Ph. Telemann, passando per J. S. Bach fino al Rock Progressivo dei Procol Harum.

La Musica Antica ritorna dal vivo nelle sale del Conservatorio

L’edizione 2020 dell’Early Music Days, a causa della pandemia, ha visto la realizzazione di due incontri didattici in via telematica. Questa situazione non ha permesso l’esecuzione dei brani in Saggio e in Concerto.

Nel 2021 con le nuove regole vigenti per gli eventi musicali e seminariali è stato possibile organizzare l’intera settimana dell’EMD 2021 totalmente in presenza incrementando l’offerta concertistica.

Infatti i giorni 6, 7 e 8 i programmi prevedono, alle ore 17:30, Concerti aperitivo successivamente a lezioni individuali e collettive. I giorni 9 e 10 sarà la volta dei veri e propri concerti con maestri concertatori. I Concerti finali saranno tenuti dal nuovo Ensemble di Musica Antica fondato da Massimo Salcito che prende il nome de Il Migliarino.

La riuscita organizzativa della Sesta Edizione dell’Early Music Days dimostra che il Conservatorio può essere ancora il fulcro essenziale della cultura musicale. C’è tutto l’impegno e la competenza per ricondurre la musica antica nella sua “casa prediletta”, ovvero dove nasce e dove si studia. Sarà un momento importante per Pescara e per tutti gli studenti del Conservatorio, perché, dopo un lungo periodo pandemico, Palazzo Mezzopreti, potrà nuovamente ritornare, seppur per un breve momento, al centro della scena musicale attraverso la musica antica.

RINGRAZIAMENTI

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.